ANCHE LE PULCI HANNO LA TOSSE! – NUOVA PRODUZIONE

BIGLIETTI

settore unico
Biglietto unico € 7,00
Card per 5 ingressi € 25,00
Card per 8 ingressi € 36,00
Fino ai 2 anni ingresso gratuito
*Informazioni presso la biglietteria del teatro

PRESENTAZIONE:

I personaggi della favola, animaletti umanizzati e parlanti, sono figurette vive e vere, tratteggiate con poche parole o con descrizioni più ampie, delineate con freschezza immaginativa e naturalezza di similitudine. Una certa forza comica non disgiunta da disincanto ironico è espressa da questi bizzarri protagonisti che denotano l’abilità dell’autore di rendere partecipi i lettori dei loro vizi e virtù, dei loro drammi e delle loro eccessive ambizioni: con la brillante concisione e l’immaginazione visiva, l’arguzia e l’ingegnosità dello scrittore di talento, Tomizza narra le loro vicende e, con il gusto quasi epigrammatico della battuta mordace, conclude la scena con una brusca antitesi e il taglio onesto dell’adattamento di Ugo Vicic  lo rende un monito a comportarsi con umiltà.

“Anche le pulci hanno la tosse” è un modo di dire usato per definire quelle persone che non valgono nulla, ma che si permettono di parlare e di fare sentire la propria voce, anche se è impercettibile come quella, in senso figurato, delle pulci. Lo spettacolo racconta la storia di Saltellina, ambiziosa e capricciosa pulce amante del bel canto. Un ragno, una zanzara e un millepiedi penseranno a darle una piccola lezione.
 
“Anche le pulci hanno la tosse”: nel suo racconto Tomizza parte da questa espressione figurata e le dà vita. Ci presenta infatti Saltellina, una pulce con la tosse! E poi il ragno Tessitori, il millepiedi Locomotore e la zanzara Tzatzira che come Saltellina… adorano l’opera lirica! e soprattutto cantare, cantare come veri cantanti! Come i bambini che giocano a fare le cose degli adulti.
Chi sono le pulci con la tosse, chi sono quelli che si fingono più grandi di ciò che sono in realtà? Gli insettini? I bambini? o tutti noi, presi dalle nostre serissime passioni, che viste da lontano, dal fondo della platea, non sono altro che piccolissimi colpi di tosse pulcesca? – Diana Höbel, regista –
 
La vita è fatta di incontri felici, che ti permettono di crescere e guardare il mondo con occhi diversi. E la collaborazione tra La Contrada e il Dramma italiano è uno di questi, in particolar modo in questo spettacolo rivolto ai giovanissimi, il nostro pubblico di domani. ”Anche le pulci hanno la tosse” è di un grande autore istriano, Fulvio Tomizza, forse non valorizzato sufficientemente a Trieste, per il quale abbiamo pensato uno spettacolo che coniugasse dolcezza e divertimento, musica e teatro, nella festa collettiva che è (o dovrebbe essere) andare a Teatro. Voci liriche che si alternano alle battute dei quattro bravissimi attori nei panni dei piccoli insetti, una giovane regista dalle idee innovative, delle musiche coinvolgenti e arie di tradizione: gli ingredienti giusti per un pubblico speciale!
– Livia Amabilino, presidente de La Contrada –

Tecnica Teatro d’Attore e Teatro Musicale
Fascia d’età dai 4 ai 10 anni
Durata 60 min circa

La Contrada – Teatro Stabile di Trieste/Teatro Nazionale Crotato “Ivan Zaic” – Dramma italiano di Fiume

© 2016 La Contrada - Teatro Stabile di Trieste sas impresa sociale di Livia Amabilino e C. P.I. 00199460320.