TOUTOU

*Il tesseramento è possibile entro un’ora prima dell’inizio dello spettacolo

PRESENTAZIONE:

Quarto appuntamento con il teatro a leggio con “Toutou” di Agnes e Daniel Besse, traduzione di Giulia Serafini. La regia è di Elke Burul con Daniela Gattorno, Gualtiero Giorgini e Adriano Giraldi.

Toutou è solo un cane. Eppure Alex e Zoe la sua coppia di padroni, agiati borghesi del nostro tempo, sembrano ormai ostaggio del loro animale domestico, come se questi rappresentasse il fulcro stesso della loro relazione, il simbolo di un passato in cui ancora ardeva in loro il fuoco di un giovanile entusiasmo. Quando per un caso sfortunato Toutou una sera si perde, la loro stessa vita matrimoniale sembra andare il crisi, svelando le ipocrisie e la mediocrità di un’esistenza che ha dimenticato ogni ideale e che si avviluppa su se stessa, pregna di istanze intellettualistiche e di banali, quanto ipocriti, luoghi comuni. Una commedia spassosa che ben rappresenta la confusione di una generazione che ha perso se stessa, senza sapere nemmeno come. Eppure Toutou è solo un cane. O forse no.

GLI AUTORI

Daniel Besse è un drammaturgo francese contemporaneo, nato nel 1954 che vive a Parigi e che scrive anche insieme alla sua compagna Agnès Besse. Le sue pièces sono state tradotte e messe in scena in Germania, Austria, Italia, Spagna ed in altri paesi. Daniel Besse ha ricevuto il Premio Molière nel 2001 per la sua commedia Les Directeurs. L’impresa, la scuola, la vita di coppia sono i soggetti trattati da Besse che ha fatto della satira sociale uno degli elementi cardine del suo teatro attuale e problematico. Toutou, è una pièce creata nel 2011 per il Théâtre Hébertot, e messa in scena da Anne Bourgeois. Proprio questa commedia, originale e divertentissima, offre un’occasione di viaggio interiore.

© 2016 La Contrada - Teatro Stabile di Trieste sas impresa sociale di Livia Amabilino e C. P.I. 00199460320.