Harold & Maude

DAL

AL

13 gennaio 2022

23 gennaio 2022

di Colin Higgins

regia di Diana Höbel

con Ariella Reggio, Davide Rossi, Marzia Postogna, Adriano Giraldi,  Enza De Rose, Valentino Pagliei e Omar Giorgio Makhloufi

scene e costumi Andrea Stanisci musiche Claudio Rastelli

disegno luci Bruno Guastini

produzione La Contrada Teatro stabile di Trieste

Harold è un ragazzo problematico, figlio di una madre disfunzionale, egocentrica e anaffettiva. Non ha amici e si diverte a inscenare il suo finto suicidio in vari modi pittoreschi, per spaventare l’insopportabile genitrice; inoltre, come hobby, frequenta funerali di sconosciuti. Maude invece è una donna che vive la vita con passione, ha amato ed è stata amata, ha girato il mondo e abita in una specie di salone delle meraviglie, pieno di oggetti provenienti da tutto il pianeta. Ciò che ha visto e le persone che ha incontrato fanno la ricchezza della sua casa e del suo essere. Il suo è un personaggio mercuriale, vulcanico, sempre curioso e accogliente verso ogni novità. Maude è l'amore e il coraggio per la vita che Harold non ha. In Harold e Maude si incontrano vecchiaia e giovinezza, ma a poli invertiti. Harold ha vent'anni. Maude quasi ottanta.

Spettacolo Rosso

Prosa

Vota lo SpettacoloOuch, davvero lo pensi? 😵‍💫Così così 😮‍💨Buono 😊Proprio bello 😍Vi adoro 🤩Vota lo Spettacolo